Articoli

Ingredienti per 2 persone

300g Trofie2 Fette spesse di pancetta
2 zucchine100g Provola
4 Foglie basilico1/2 Cipolla
Sale q.b Pepe q.b
Olio evo q.b
Difficoltà: media
Preparazione e cottura: 30 min
Costo: basso

Procedimento

Lavare accuratamente le zucchine e ridurre a cubetti. Tagliare la pancetta a dadini e tritare la cipolla. Affettare la provola a striscette o tocchetti.

In una padella scaldare un filo d’olio evo, aggiungere dapprima la pancetta a rosolare, prelevare una volta diventata croccante e versare la cipolla e le zucchine. Regolare di sale, versare un bicchiere d’acqua, 1 foglia di basilico e lasciar cuocere per circa 20 minuti.

Una volta cotte le zucchine trasferire gran parte di esse in un mixer, aggiungere un filo d’olio evo, un mezzo mestolo d’acqua e una foglia di basilico, frullare il tutto per ottenere una crema omogenea.

Immergere le trofie in acqua portata a bollore, regolare di sale e far cuocere. Scolare al dente e saltare in padella con la crema di zucchine e la provola a cubetti fino a quando quest’ultima non si sciolga a dovere. Aggiungere un pizzico di pepe, un filo d’olio evo e servire rifinendo con il basilico e la pancetta.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata

Ingredienti per 4 persone

1 Rotolo di pasta sfoglia300g Caprino spalmabile
Erba cipollinaSalmone affumicato
Sale fino q.bPepe nero q.b
Olio Evo1 Uovo
2 Zucchine
Difficoltà: media
Preparazione e cottura: 40 min
Costo: medio

Procedimento

Srotolare la pasta sfoglia. Lavare e tagliare le zucchine in fette lunghe e sottili.

Adagiare le fette di salmone affumicato sulla pasta sfoglia. Spalmare il formaggio caprino fresco e disporre la verdura affettata.

Aggiungere una spolverata di erba cipollina, un pizzico si sale e di pepe nero. Cospargere con un filo di olio extra vergine di oliva.

Arrotolare la pasta sfoglia e chiudere bene sui bordi. Sbattere l’uovo e spennellare il nostro strudel.

Effettuare dei tagli obliqui sulla parte superiore dello strudel. Posizionare su carta da forno in una teglia. Informare a 180°C per circa 30 minuti. Lasciare raffreddare per 5 minuti e servire a fette.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata

Ingredienti per 4 persone

230g Pasta sfoglia 300g Scamorza
350g Zucchine 150g Prosciutto cotto a fette
1 Scalogno 1 dente Aglio
2 Uova Sale q.b.
Pepe q.b. Olio Evo q.b.
Difficoltà: facile
Preparazione e cottura: 50 min
Costo: basso

Procedimento

Fare stufare a fuoco basso in una padella cosparsa di olio Evo lo scalogno tritato e il dente d’aglio. Aggiungere le zucchine tagliate a cubetti, salare e pepare a piacere. Fare cuocere a fiamma media per circa 7 minuti.

Adagiare il foglio di pasta sfoglia in una terrina ricoperta da carta forno. Praticare sulla stessa dei piccoli fori servendoci di una forchetta.

Versare in una ciotola capiente le zucchine, 200g di scamorza e il prosciutto cotto tagliato grossolanamente. Aggiungere le uova e amalgamare il composto. Versare il tutto nella terrina con la pasta sfoglia.

Tagliare a fette sottili o a cubetti la parte restante della scamorza e distriburla su tutta la superficie della torta salata. Cuocere in forno ventilato preriscaldato a 175° per 30 minuti.

Per realizzare le roselline tagliare due piccoli lembi di pasta sfoglia e stenderli su un tagliere. Posizionare sulle strisce di pasta sfoglia mezza fetta di prosciutto cotto e arrotolare. E’ importante che il prosciutto fuoriesca leggermente rispetto alla pasta.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata

Ingredienti per 2 persone

200g Rigatoni4 Zucchine
1/2 Cipolla2 Fette spesse di pancetta
TaralliSale q.b
Olio Evo q.b. Pepe nero q.b.
Difficoltà: facile
Preparazione e cottura: 20 min
Costo: basso

Procedimento

Laviamo accuratamente le zucchine e tagliamole in piccoli pezzi. Riduciamo in cubetti anche le fette di pancetta e tritiamo la cipolla.

Mettiamo una padella sul fuoco e rosoliamo la pancetta a cubetti. Una volta croccante, la rimuoviamo ed aggiungiamo la cipolla tritata. Doratasi, mettiamo in cottura anche le zucchine. Per 15 minuti c.a.

Posizioniamo una pentola sul fuoco con l’acqua per cuocere i rigatoni. Un pizzico di sale grosso quando bolle. Sbricioliamo alcuni taralli e creiamo la granella.

Una volta pronte, prendiamo una parte delle zucchine e le frulliamo insieme ad un filo di olio ed un cucchiaio di acqua di cottura della pasta. otterremo cosi un composto cremoso.

Scoliamo la pasta al dente, saltiamola in padella con le zucchine, la crema e la pancetta croccante. Serviamo con una spolverata di granella di tarallo e pepe nero.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata