Articoli

Ingredienti per 4 persone

12 Fiori di zucca300g Ricotta
50g Parmigiano Sale q.b.
Pepe q.b.Olio Evo q.b.
per la pastella
300g Farina 00170ml acqua gas
Difficoltà: bassa
Preparazione e cottura: 20 min
Costo: basso

Procedimento

Lavare delicatamente i fiori di zucca sotto acqua fredda corrente. Privarli del gambo ( facendo attenzione a non fare staccare il calice, la parte finale del fiore, che servirà per evitare di fare fuoriuscire il ripieno).

In un secondo momento rimuovere delicatamente, con un coltello, le piccole spine presenti. Successivamente eliminare il pistillo centrale, prestando attenzione a non fare cadere sul fiore la polverina gialla e, in caso, toglierla.

In una ciotola versare la farina, salare e pepare a piacere. Aggiungere l’acqua frizzante poco per volta e mescolare fino al raggiungimento di un composto omogeneo privo di grumi. E’ molto importante utilizzare acqua gasata fredda di frigorifero.

In un recipiente versare la ricotta, il parmigiano ed un pizzico di sale e pepe. Amalgamare per qualche secondo. Con l’aiuto di un cucchiaino depositare una piccola parte di ripieno in ogni fiore e richiuderli girandoli su se stessi.

Passare, rapidamente, i fiori di zucca ripieni nella pastella, facendo attenzione a non far fuoriuscire la crema di ricotta. Friggerli in una padella dal bordo alto e con abbondante olio extra vergine d’oliva, un paio di minuti per lato o finché saranno ben dorati.

Scolarli e farli riposare per qualche secondo su un piatto foderato con carta assorbente o carta fritti, per eliminare l’olio in eccesso. Servire ancora caldi.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata

Ingredienti per 4 persone

500g Zucca mantovana1 spicchio Aglio
1 Peperoncino secco (o in polvere)250g Salsiccia
Rosmarino qualche ramettoOlio Evo q.b.
Sale q.b.
Difficoltà: facile
Preparazione e cottura: 40 min
Costo: basso

Procedimento

Per preparare la vellutata tagliare la zucca a cubetti. Farla rosolare in una padella cosparsa di olio extra vergine d’oliva. A piacere, per avere un gusto più deciso, aggiungere anche il peperoncino e l’aglio.

Versare ora qualche bicchiere d’acqua e continuare a cucinare a fiamma media, coprendo con un coperchio.

Successivamente sbriciolare la salsiccia, dopo averla spellata. Cuocere la salsiccia in un’altra padella, per circa 10 minuti.

Una volta ammorbiditasi la zucca, con il supporto di un frullatore ad immersione, ridurre il tutto in purea.

Servire la vellutata ben calda, impiantarla disponendo sopra la salsiccia e guarnire con un rametto di rosmarino.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata

Ingredienti per 2 persone

400 g Filetto di manzo1 Limone
150 g ZuccaSemi di Sesamo q.b
1 Avocado 1 Scalogno
1 Mango Olio evo q.b
10 olive TaggiascheSale q.b
1 noce di burroPepe q.b
Difficoltà: media
Preparazione e cottura: 40 min
Costo: alto

Procedimento

Ridurre a cubetti di piccole dimensioni la zucca, tagliare finemente lo scalogno e versare in una padella con un filo d’olio, rosolare e aggiungere la zucca. Regolare di sale e lasciar cuocere per circa 20 minuti.

Rimuovere la buccia e il seme dall’avocado e dal mango, tagliare a fettine delle stesse dimensioni e tenere da parte.

In una ciotolina spremere il limone, aggiungere due cucchiai di olio evo, un pizzico di sale e pepe e sbattere con un cucchiaino per creare un’ emulsione.

Ultimare la cottura della zucca facendo bruciacchiare i cubetti leggermente a fuoco alto, poi rimuovere la verdura e immergerla in un mixer aggiungendo un filo d’olio evo e un goccio d’acqua e frullare per ottenere una crema omogenea.

Cuocere il filetto di manzo in una padella rovente con una noce di burro. Rosolare ambo i lati e prelevare al sangue e lasciare 5 minuti ad asciugare.

Impiattare creando una mezzaluna di crema di zucca, disporre il filetto a fettine, e l’insalatina con avocado, mango, olive e condire con l’emulsione di olio, sale, limone e pepe.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata

Ingredienti per 2 persone

200g Fettuccine 250g Zucca
2 fette spesse di Speck1 Provola
100 ml Panna fresca 2 bicchieri di Latte
1 noce di Burro1 bicchiere di Vino bianco
Olio Evo q.b.Sale q.b.
Difficoltà: media
Preparazione e cottura: 40 min
Costo: medio

Procedimento

Lavare la zucca e tagliarla in cubetti delle stesse dimensioni. Affettare lo speck servendoci di un tagliere e di un coltello a lama lunga. Ridurre la provola in dadini.

Cuocere la zucca in una padella riscaldata con un filo di olio extra vergine d’oliva, rosolare e sfumare con un bicchiere di vino bianco. Dopo circa 5 minuti aggiungere un mestolo d’acqua, regolare di sale e fare cuocere per circa 20 minuti. Completata la cottura frullare con un mixer la zucca fino ad ottenere una crema omogenea.

Scaldare in un padellino un cucchiaio di olio evo e fare soffriggere lo speck. Quando il salume sarà croccante rimuovere dal fuoco e aggiungere l’olio di cottura alla zucca.

Per realizzare la fonduta di provola versare in un pentolino 2 bicchieri di latte, la panna e scaldare il tutto. Travasare il composto in una bastardella, aggiungere la provola riscaldata a bagnomaria e mescolare con una frusta. Da ultimo aggiungere il burro. Cuocere le fettuccine in abbondante acqua salata. Scolare al dente e mantecare in padella con la crema di zucca per qualche minuto.

Impiattare creando un nido di pasta e aggiungendo in punta lo speck croccante e qualche colata di fonduta di provola a guarnire.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata

Ingredienti per 4 persone

300g Pasta250g Salsiccia
400g Zucca mantovana1 Peperoncino
1 Spicchio d’aglioPrezzemolo q.b
Sale fino/grosso q.bPecorino Romano grattugiato
Vino rosso Olio Evo
Difficoltà: facile
Preparazione e cottura: 30 min
Costo: medio

Procedimento

Pulire e ridurre a tocchetti la zucca, farla ammorbidire in un tegame coperto con poca acqua ed un pizzico di sale e peperoncino. Ridurre la zucca in crema con un frullatore ad immersione.

In una padella far rosolare uno spicchio di aglio in olio extra vergine di oliva. Aggiungere la salsiccia sbriciolata, sfumare con una spruzzata di vino rosso e portare cottura.

Versare la crema di zucca nella padella contenente la salsiccia e mescolare.

Mettere a bollire l’acqua per la pasta in una pentola. Cuocere al dente le mezze maniche.

Scolare e unire al condimento in padella insieme a foglioline di prezzemolo e pecorino romano grattugiato. Il piatto è pronto per essere servito.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata

Ingredienti per 4 persone

500g Patate viola400g Zucca mantovana
Parmigiano Reggiano q.b.200g Caciocavallo del Monaco
Sale q.b1 Noce di burro
Foglioline di timo
Difficoltà: facile
Preparazione e cottura: 30 min
Costo: medio

Procedimento

Peliamo le patate e le lessiamo. Quando pronte le tagliamo a fette non troppo spesse.

In una padella antiaderente facciamo ammorbidire la nostra zucca aggiungendo solo un pizzico di sale e delle foglioline di timo.

Prepariamo diverse fette di caciocavallo bon troppo grosse e di forma circolare.

Ungiamo una pirofila con il burro e disporre a strati le patate, il caciocavallo a fette, il parmigiano reggiano grattugiato e la zucca. Continuiamo a fare strati fino ad esaurimento degli ingredienti.

Cuociamo in forno ventilato per 30 minuti ad una temperatura di 180 gradi.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata

Ingredienti per 2 persone

Pennette 200 grammi Sale q.b
200g ZuccaPepe nero q.b
Cipolla 1/2Olio evo q.b
Speck 1 fetta spessa
Difficoltà: facile
Preparazione e cottura: 20 min
Costo: basso

Procedimento

Affettiamo lo speck in striscette e facciamolo rosolare in una padella calda con un filo d’olio Evo fino a renderlo croccante. Assorbiamo l’olio in eccesso con carta da frittura e teniamo da parte.

Tagliamo la zucca a cubetti e tritiamo mezza cipolla. Aggiungiamo il tutto in padella, regoliamo di sale, versiamo un bicchiere d’acqua e lasciamo cuocere per circa 20 minuti.

Mettiamo a bollire dell’acqua in una pentola e ci muniamo di un mixer per frullare la zucca una volta pronta.

Versiamo la zucca nel mixer, aggiungiamo un mestolo d’acqua calda, un filo d’olio evo e frulliamo per ottenere una crema omogenea. Riversiamo il tutto in padella.

Immergiamo le pennette in acqua che bolle, regoliamo di sale e lasciamo cuocere. Scoliamo al dente e saltiamo in padella con la crema di zucca aggiungendo un mestolo di acqua di cottura e un filo d’olio evo. Impiattiamo rifinendo con lo speck ed il piatto è pronto.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata

Ingredienti per 4 persone

1 Spicchio di aglio Olio Evo q.b.
200g Farro 300g di Zucca mantovana
Sale q.b. 1 o 2 Peperoncini
Rametti di rosmarino
Difficoltà: facile
Preparazione e cottura: 40 min
Costo: basso

Procedimento

Prendiamo il farro e lo versiamo in una pentola di media grandezza, con un bordo abbastanza alto. Ricopriamo il farro con acqua fredda. Mettiamo la pentola sul fornello e accendiamo il fuoco. Sarà pronto circa 20 minuti dopo il raggiungimento del bollore.

In una padella, mettiamo a soffriggere uno spicchio d’aglio in olio extra vergine di oliva.

Sbucciamo la zucca e laviamola. Riduciamola ora a cubetti e, una volta che l’aglio si è dorato, saltiamola in padella. Aggiungiamo dei rametti di rosmarino per insaporire.

Una volta pronto il nostro farro lo versiamo nella padella contenente la zucca. Se quest’ultima dovesse essere ancora un po’ dura: completare la cottura con un po’ di acqua calda, volendo anche quella dove abbiamo cotto il farro.

Spegniamo il fuoco e lasciamo riposare per 2/3 minuti.
Ora possiamo impiattare e guarnire con un rametto di rosmarino fresco e peperoncino.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata

Ingredienti per 4 persone

400 grammi di riso Carnaroli 1Kg Zucca Mantovana
150g Bresaola Valtellinese1 Porro
2 Carote1 Gambo di Sedano
1 Cipolla5/6 Pomodorini
Sale e pepe q.bOlio Evo e Burro
Difficoltà: media
Preparazione e cottura: 40 min
Costo: medio

Procedimento

Sbucciamo e puliamo la nostra zucca. Riduciamola in cubetti di piccole dimensioni. Tritiamo grossolanamente anche le nostre verdure. Solo i porro finemente. Mettiamo un pentolino per il brodo sul fuoco.

Nel pentolino versiamo un filo di olio, le carote, il sedano, un paio di cubetti di zucca, i pomodorini e la cipolla. Dopo 2/3 minuti, aggiungiamo acqua per 2/3 del pentolino e lasciamo cuocere. Questo è il brodo per il nostro risotto.

Prendiamo la bresaola, tagliamola in striscioline e mettiamola a soffriggere insieme al porro tritato in una padella. Dopo 5 minuti aggiungiamo i cubetti di zucca e continuiamo la cottura versando qualche mestolo di acqua/brodo.

Dopo 15 minuti, passiamo la zucca, cotta insieme alla bresaola, dalla padella al mixer, aggiungiamo olio ed un mestolo di brodo. Frulliamo e riduciamo il tutto ad un composto cremoso.

In una padella con bordo alto, versiamo un filo di olio Evo e andiamo a tostare il riso per qualche minuto. Aggiungiamo quindi il nostro brodo poco alla volta. Dopo 10 minuti aggiungiamo la nostra crema a base di porro, bresaola e zucca. Una volta pronto il risotto, a fuoco spento, mantechiamo con una noce di burro e serviamo.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata

Una ricetta semplice ma che esalta la bontà della zucca!

Andiamo a vedere come preparare questo fantastico piatto di rigatoni!

INGREDIENTI (per 2 persone):

  • Rigatoni 200 g
  • Zucca 400 g
  • Salsiccia 200 g
  • Olio Evo q.b
  • Sale q.b
  • Vino bianco n°1 bicchiere
  • Parmigiano Reggiano q.b

PROCEDIMENTO:

Puliamo accuratamente la nostra zucca all’interno, rimuoviamo la buccia e infine la tagliamo in tanti cubetti, aventi stesse dimensioni.
Passiamo alla salsiccia, svuotiamo il budello da suo ripieno e sbricioliamo la carne (possiamo usare un coltello affilato per sminuzzare al meglio la salsiccia).

Prendiamo una padella, abbastanza capiente, aggiungiamo un filo di olio extra vergine di oliva e quando caldo mettiamo a soffriggere la nostra salsiccia.
Dopo 5/6 minuti aggiungiamo i cubetti di zucca e sfumiamo con un bicchiere di vino bianco; regoliamo di sale e lasciamo cuocere per circa 15 minuti aggiungendo di tanto in tanto un mestolo di acqua di cottura.

Nell’attesa mettiamo a bollire l’acqua per i nostri rigatoni e grattugiamo il Parmigiano Reggiano. Mettiamolo da parte, ci tornerà utile per la mantecatura finale.
A questo punto la nostra zucca si sarà ammorbidita, prendiamo la maggior parte dei cubetti dalla padella e li frulliamo servendoci di un mixer.

Pronta la nostra crema, l’aggiungiamo nuovamente alla nostra salsiccia. Scoliamo i rigatoni al dente e velocemente li buttiamo in padella.
Aggiungiamo un mestolo di acqua di cottura, un filo d’olio Evo e il parmigiano e mantechiamo il tutto! Rifinire a piacere con un pizzico di Pepe Nero o una fogliolina di basilico.

Il piatto è pronto e non resta altro da fare che impiattare.

 

VISITA LA NOSTRA GALLERY E SCOPRI GUSTOSE E STUZZICANTI PROPOSTE!