Articoli

Ingredienti per 4 persone

320g Mezzi paccheri600g Zucchine
250g Pomodorini100g Scamorza affumicata
qualche foglia Basilico frescoOlio Evo q.b.
Sale q.b.Pepe nero in grani q.b.
Difficoltà: facile
Preparazione e cottura: 35 min
Costo: basso

Procedimento

Lavare e asciugare le verdure. Eliminare le due estremità delle zucchine, tagliarle in modo da avere dei cubetti di circa 1 centimetro per lato. Successivamente ridurre i pomodorini in due metà. Mettere le verdure a cuocere in una pentola antiaderente cosparsa di abbondante olio EVO.

Aggiungere le foglie di basilico, il sale e il pepe. Fare rosolare il tutto a fiamma vivace, mescolando delicatamente, per 10 minuti.

Mettere sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata. Raggiunto il bollore, immergere la pasta. Scolare al dente.

Aggiungere i mezzi paccheri alle verdure e, dopo pochi secondi, cospargere il tutto con la scamorza precedentemente tagliata a cubetti.

Lasciare sul fuoco per pochi minuti, girando il tutto con un cucchiaio di legno, finché la scamorza non si scioglie. Impiattare aggiungendo pepe a piacere.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata

Ingredienti per 2 persone

500g Faraona100ml Salsa di soia (giapponese)
2 Carciofi4 Patate novelle
4 Carote 150g Burro
Sale q.b.Paprika dolce in polvere q.b.
Difficoltà: media
Preparazione e cottura: 60 min
Costo: medio

Procedimento

Lavare accuratamente le verdure e affettarle. Mettere sul fuoco una pentola capiente con abbondante acqua. Una volta raggiunto il bollore immergere, per prime, le patate e, dopo circa 10 minuti, le carote e i carciofi. Lasciare cuocere per altri 10 minuti.

Scolare le verdure e rosolare in una padella antiaderente con il burro.

Adagiare la faraona su un tagliere e, servendosi di un coltello a lama lunga, separare il petto e le cosce. Rimuovere il grasso in eccesso.

Scaldare in una pentola un’ altra noce di burro e adagiare la faraona. Rosolare entrambi i lati e aggiungere, poco per volta, la salsa di soia “caramellando” la carne. Cuocere per circa 20-25 min.

Impiattare riponendo al centro la carne e disponendo intorno le verdure. Completare con una spolverata di paprika dolce.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata

Ingredienti per 4 persone

700g Verdure1kg Patate
150g parmigiano reggiano grat.Basilico in foglie
2 Spicchi di aglio4 uova
OriganoOlio Evo
Sale fino q.b.Pepe nero q.b
Difficoltà: media
Preparazione e cottura: 40 min
Costo: basso

Procedimento

Tra le verdure consigliate: cipolle, zucchine, melanzane, fiori di zucca, pomodori, peperoni. In grassetto quelle utilizzate per questa ricetta. Tagliare in 4 i peperoni e le zucchine.

Lessare in una pentola le patate con tutta la buccia ed in un altro tegame sbollentare le zucchine per 3/4 minuti. Sbucciare le patate e schiacciarle con l’apposito utensile da cucina.

Tritare le foglie di basilico e l’aglio, grattugiare il formaggio (parmigiano reggiano). Recuperare la polpa delle zucchine. Unire il tutto alle patate schiacciate, aggiungere due o tre cucchiai grandi di olio extra vergine di oliva.

Mescolare il composto, insaporire con un pizzico di sale fino ed una spolverata di pepe nero ed una di origano. Amalgamare bene. Riempire le verdure con il nostro composto. Peperoni e cipolla saranno riempiti da crudi.

Posizionare le nostre verdure ripiene in una teglia. Ricoprire con parmigiano reggiano grattugiato. Cuocere in forno per 15/20 minuti a 180°C. Fare raffreddare prima qualche minuto prima di servire.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata

Ingredienti per 4 persone

500g. GnocchiAglio q.b
300g. SalsicciaOlio evo q.b
1 Fascio di BietoleSale q.b
200 ml Panna Pepe q.b
200g. Grana Padano1 Noce di burro
Difficoltà: facile
Preparazione e cottura: 25 min
Costo: basso

Procedimento

Lavare accuratamente le bietole e rimuovere il budello dalla salsiccia. Tritare uno spicchio d’aglio.

In una padella salta pasta scaldare un filo d’olio extra vergine di oliva e aggiungere la salsiccia. Soffriggere fino a rendere la carne croccante e rimuovere. Versare il trito d’aglio, le bietole, un mestolo d’acqua calda e lasciar cuocere per circa 10 minuti.

In un pentolino versare la panna e il parmigiano e far cuocere. Mescolare fino ad ottenere una fonduta omogenea.

Scolare e versare gli gnocchi nella salta pasta con la salsiccia e le bietole. Dopo circa 3/4 minuti spegnere la fiamma. Aggiungere la fonduta, una noce di burro e mantecare il tutto. Il piatto è pronto.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata

Ingredienti per 4 persone

1 Rotolo di pasta sfoglia300g Caprino spalmabile
Erba cipollinaSalmone affumicato
Sale fino q.bPepe nero q.b
Olio Evo1 Uovo
2 Zucchine
Difficoltà: media
Preparazione e cottura: 40 min
Costo: medio

Procedimento

Srotolare la pasta sfoglia. Lavare e tagliare le zucchine in fette lunghe e sottili.

Adagiare le fette di salmone affumicato sulla pasta sfoglia. Spalmare il formaggio caprino fresco e disporre la verdura affettata.

Aggiungere una spolverata di erba cipollina, un pizzico si sale e di pepe nero. Cospargere con un filo di olio extra vergine di oliva.

Arrotolare la pasta sfoglia e chiudere bene sui bordi. Sbattere l’uovo e spennellare il nostro strudel.

Effettuare dei tagli obliqui sulla parte superiore dello strudel. Posizionare su carta da forno in una teglia. Informare a 180°C per circa 30 minuti. Lasciare raffreddare per 5 minuti e servire a fette.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata

Ingredienti per 2 persone

400g Tagliata di Fassona100g Burro
2 PatateOlio evo q.b
2 MelanzaneSale q.b
2 Carote100g Pesto di Basilico
Difficoltà: media
Preparazione e cottura: 40 min
Costo: medio

Procedimento

Pelare le patate e ridurre in cubetti delle stesse dimensioni, sbucciare le carote e le melanzane. Tagliare le prime a julienne e le seconde in fette sottili.

Mettere a scaldare dell’acqua in un pentolino, e far cuocere le patate per circa 5 minuti quando raggiunta l’ebollizione.

In una padella scaldare una noce di burro e versare le verdure, comprese le patate sbollentate, e saltare fino a renderle croccanti.

Rosolare/scottare la carne in una padella rovente con una noce di burro e girarla più volte per creare una crosta croccante.

Impiattare ponendo la carne al centro, le verdure al burro a piacere e qualche fiocchetto di pesto. Il piatto è pronto.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata

Ingredienti per 4 persone

1 Spicchio di aglio Olio Evo q.b.
200g Farro 300g di Zucca mantovana
Sale q.b. 1 o 2 Peperoncini
Rametti di rosmarino
Difficoltà: facile
Preparazione e cottura: 40 min
Costo: basso

Procedimento

Prendiamo il farro e lo versiamo in una pentola di media grandezza, con un bordo abbastanza alto. Ricopriamo il farro con acqua fredda. Mettiamo la pentola sul fornello e accendiamo il fuoco. Sarà pronto circa 20 minuti dopo il raggiungimento del bollore.

In una padella, mettiamo a soffriggere uno spicchio d’aglio in olio extra vergine di oliva.

Sbucciamo la zucca e laviamola. Riduciamola ora a cubetti e, una volta che l’aglio si è dorato, saltiamola in padella. Aggiungiamo dei rametti di rosmarino per insaporire.

Una volta pronto il nostro farro lo versiamo nella padella contenente la zucca. Se quest’ultima dovesse essere ancora un po’ dura: completare la cottura con un po’ di acqua calda, volendo anche quella dove abbiamo cotto il farro.

Spegniamo il fuoco e lasciamo riposare per 2/3 minuti.
Ora possiamo impiattare e guarnire con un rametto di rosmarino fresco e peperoncino.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata