Articoli

Ingredienti per 4 persone

500g Zucca mantovana1 spicchio Aglio
1 Peperoncino secco (o in polvere)250g Salsiccia
Rosmarino qualche ramettoOlio Evo q.b.
Sale q.b.
Difficoltà: facile
Preparazione e cottura: 40 min
Costo: basso

Procedimento

Per preparare la vellutata tagliare la zucca a cubetti. Farla rosolare in una padella cosparsa di olio extra vergine d’oliva. A piacere, per avere un gusto più deciso, aggiungere anche il peperoncino e l’aglio.

Versare ora qualche bicchiere d’acqua e continuare a cucinare a fiamma media, coprendo con un coperchio.

Successivamente sbriciolare la salsiccia, dopo averla spellata. Cuocere la salsiccia in un’altra padella, per circa 10 minuti.

Una volta ammorbiditasi la zucca, con il supporto di un frullatore ad immersione, ridurre il tutto in purea.

Servire la vellutata ben calda, impiantarla disponendo sopra la salsiccia e guarnire con un rametto di rosmarino.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata

Ingredienti

8 Carote Sale q.b
2 ScalogniOlio evo q.b
1 Gambo di sedano1 foglia di Salvia
Difficoltà: facile
Preparazione e cottura: 20 min
Costo: basso

Procedimento

La crema di carote dal sapore dolce e dalle importanti caratteristiche organolettiche si presta sia come accompagnamento, sia come condimento per un primo piatto che come secondo piatto.

Pulire e lavare una carota, il gambo di sedano e uno scalogno, tagliare grossolanamente e porre in un pentolino insieme ad un filo d’olio evo, far rosolare per qualche minuto e poi versare abbondante acqua, regolare di sale e lasciar cuocere.

Tagliare a dadini le rimanenti carote una volta pulite, tritare lo scalogno e versare dapprima quest’ultimo in una padella con un filo d’olio evo, far soffriggere e aggiungere le carote e la foglia di salvia.

Regolare di sale e far cuocere per circa 15 minuti versando il brodo di tanto in tanto. Una volta diventate morbide le carote, facciamo asciugare il brodo in eccesso e versiamo il tutto in un mixer.

Aggiungere un filo d’olio evo, un mestolo di brodo e frulliamo il tutto per ottenere una crema omogenea. Servire rifinendo con un filo d’olio.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata