Articoli

Ingredienti per 4 persone

1 Rotolo pasta sfogliaBurro q.b.
4/5 Asparagi10/12 Fette di pancetta
150g Scamorza affumicataSale fino q.b
Pepe nero q.b.Olio Evo
1 Spicchio d’aglio
Difficoltà: facile
Preparazione e cottura: 30 min
Costo: medio

Procedimento

Pulire e lavare bene gli asparagi. Eliminare la parte più dura del gambo e ridurre in piccole rondelle o tocchetti. Mantenere intatte le punte!

Rosolare gli asparagi con olio extra vergine di oliva ed uno spicchio d’aglio, per circa 7/8 minuti. Imburrare una teglia per sformati/muffin. Consigliamo che gli stampini abbiano una profondità di almeno 5 cm.

Prendere la pasta sfoglia e tagliare in quadrati avanti misura 6×6 cm (anche 5×5). Adagiare all’interno degli stampini imburrati.

Per ogni nido aggiungeremo una fetta di pancetta, la scamorza a dadini e gli asparagi rosolati. Per finire una spolverata di pepe nero.

Cuocere in forno per 20 minuti alla temperatura di 180°. Prima di servire lasciare raffreddare 4/5 minuti.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata

Ingredienti per 4 persone

320g Mezzi paccheri600g Zucchine
250g Pomodorini100g Scamorza affumicata
qualche foglia Basilico frescoOlio Evo q.b.
Sale q.b.Pepe nero in grani q.b.
Difficoltà: facile
Preparazione e cottura: 35 min
Costo: basso

Procedimento

Lavare e asciugare le verdure. Eliminare le due estremità delle zucchine, tagliarle in modo da avere dei cubetti di circa 1 centimetro per lato. Successivamente ridurre i pomodorini in due metà. Mettere le verdure a cuocere in una pentola antiaderente cosparsa di abbondante olio EVO.

Aggiungere le foglie di basilico, il sale e il pepe. Fare rosolare il tutto a fiamma vivace, mescolando delicatamente, per 10 minuti.

Mettere sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata. Raggiunto il bollore, immergere la pasta. Scolare al dente.

Aggiungere i mezzi paccheri alle verdure e, dopo pochi secondi, cospargere il tutto con la scamorza precedentemente tagliata a cubetti.

Lasciare sul fuoco per pochi minuti, girando il tutto con un cucchiaio di legno, finché la scamorza non si scioglie. Impiattare aggiungendo pepe a piacere.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata

Ingredienti per 4 persone

2 Peperoni gialli/rossi100g Stracchino
100g Scamorza affumicata2 Uova
Mollica di paneParmigiano reggiano grattugiato
Sale q.bFoglioline di prezzemolo
Olio EvoPangrattato
Difficoltà: facile
Preparazione e cottura: 30 min
Costo: basso

Procedimento

Tagliare a spicchi i peperoni, pulire dai semi e dalle parti bianche all’interno. Lavare e sbollentare in una pentola.

Bagnare la mollica di pane, tritare il prezzemolo, ridurre in tocchetti la scamorza affumicata, grattugiare il parmigiano. Versare il tutto in una ciotola capiente e alta.

Aggiungere ora lo stracchino, 2 uova e un filo di olio. Amalgamare bene il tutto. Otterremo così un composto cremoso e abbastanza denso.

Prendere gli spicchi di peperone e farcire con il ripieno preparato in precedenza. Ungere con un filo di olio extra vergine di oliva una teglia e disporre i peperoni ripieni. Cospargere il tutto con parmigiano grattugiato e pangrattato.

Cuocere in forno per 15/20 minuti alla temperatura di 180°C. Una volta pronti, lasciare riposare qualche minuto e poi servire.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata