Articoli

Ingredienti per 2 persone

200g Rigatoni1/2 Verza
150g Salsiccia 500ml Latte intero
50g Farina 0050g Burro
Noce moscata q.bOlio evo q.b
Sale q.bPepe q.b
Difficoltà: media
Preparazione e cottura: 30 min
Costo: medio

Procedimento

Tagliare la verza a strisce sottili, lavare accuratamente e mettere da parte. Rimuovere il budello dalla salsiccia e sbriciolare la pasta.

In una padella scaldare un filo d’olio e versare la salsiccia sbriciolata. Far rosolare, una volta diventata croccante la mettiamo da parte e aggiungiamo la verza. Versare 2 bicchieri d’acqua, regolare di sale e lasciar cuocere per circa 20 min.

Nell’attesa preparare la besciamella, mettere a scaldare il latte in un pentolino, a parte far sciogliere il burro, spegnere la fiamma, unire la farina e mescolare. Riaccendere il fuoco e far dorare. Aggiungere al latte un pizzico di noce moscata e di sale e versiamo prima una piccola parte per stemperare il fondo e poi il rimanente. Cuocere per circa 5-6 minuti fino a rendere cremosa.

Una volta ammorbidita la verza, preleviamo la metà e immergiamo nel mixer e frulliamo aggiungendo un filo d’olio evo e un mezzo mestolo di acqua. Ottenere una crema omogenea e riversare in padella.

Calare i rigatoni in acqua portata a bollore, regolare di sale e far cuocere. Scolare al dente e saltare in padella con la verza e la salsiccia aggiungendo mezzo mestolo di acqua di cottura e un filo d’olio evo. Impiattare rifinendo con la besciamella.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata

Ingredienti per 4 persone

500g Zucca mantovana1 spicchio Aglio
1 Peperoncino secco (o in polvere)250g Salsiccia
Rosmarino qualche ramettoOlio Evo q.b.
Sale q.b.
Difficoltà: facile
Preparazione e cottura: 40 min
Costo: basso

Procedimento

Per preparare la vellutata tagliare la zucca a cubetti. Farla rosolare in una padella cosparsa di olio extra vergine d’oliva. A piacere, per avere un gusto più deciso, aggiungere anche il peperoncino e l’aglio.

Versare ora qualche bicchiere d’acqua e continuare a cucinare a fiamma media, coprendo con un coperchio.

Successivamente sbriciolare la salsiccia, dopo averla spellata. Cuocere la salsiccia in un’altra padella, per circa 10 minuti.

Una volta ammorbiditasi la zucca, con il supporto di un frullatore ad immersione, ridurre il tutto in purea.

Servire la vellutata ben calda, impiantarla disponendo sopra la salsiccia e guarnire con un rametto di rosmarino.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata

Ingredienti per 2 persone

200g Trofie1kg Fave fresche
100g Salsiccia2 Tuorli
100g Parmigiano Reggiano 1 Bicchiere di vino bianco
Basilico in foglie Olio Evo
Sale F/G q.b.Pepe nero q.b.
Difficoltà: facile
Preparazione e cottura: 35 min
Costo: basso

Procedimento

Pulire le fave e rimuovere il budello dalla salsiccia. Versare due tuorli d’uovo in un recipiente e mescolare con abbondante parmigiano fino ad ottenere una crema densa.

In una padella scaldare un filo d’olio evo, aggiungere la salsiccia a dorare e le fave. Sfumare poco dopo con un bicchiere di vino bianco. Regolare di sale e lasciar cuocere per circa 20 minuti fino ad ammorbidire le fave.

Mettere a bollire l’acqua in una pentola. Immergere le trofie una volta raggiunta l’ebollizione. Scolare al dente e versare in padella.

Aggiungere un mestolo di acqua di cottura, un filo d’olio evo e la crema d’uovo, saltare per qualche minuto e rifinire con qualche foglia di basilico e un pizzico di pepe.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata

Ingredienti per 2 persone

200g Paccheri200 ml panna
200g Salsiccia200g Parmigiano Reggiano
500g Cime di rapaPeperoncino q.b
Olio evo q.b1 spicchio d’aglio
Difficoltà: facile
Preparazione e cottura: 25 min
Costo: basso

Procedimento

Lavare accuratamente le cime di rapa eliminando le foglie ingiallite e rimuovere le budella dalla salsiccia.

In una padella scaldare un filo d’olio extra vergine di oliva con uno spicchio d’aglio. Aggiungere la salsiccia sbriciolata, far rosolare e saltare con le cime di rapa.

Far cuocere per circa 15 minuti aggiungendo un mestolo d’acqua calda e regolare di sale. Mettere a bollire dell’acqua in una pentola e immergere i paccheri.

In un pentolino scaldare la panna, il parmigiano reggiano e del peperoncino secco fino ad ottenere una fonduta omogenea.

Scolare la pasta al dente e saltare in padella con un filo d’olio evo. Farcire i paccheri con la salsiccia e le cime di rape e impiattare rifinendo con la fonduta di parmigiano al peperoncino.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata

Ingredienti per 4 persone

500g. GnocchiAglio q.b
300g. SalsicciaOlio evo q.b
1 Fascio di BietoleSale q.b
200 ml Panna Pepe q.b
200g. Grana Padano1 Noce di burro
Difficoltà: facile
Preparazione e cottura: 25 min
Costo: basso

Procedimento

Lavare accuratamente le bietole e rimuovere il budello dalla salsiccia. Tritare uno spicchio d’aglio.

In una padella salta pasta scaldare un filo d’olio extra vergine di oliva e aggiungere la salsiccia. Soffriggere fino a rendere la carne croccante e rimuovere. Versare il trito d’aglio, le bietole, un mestolo d’acqua calda e lasciar cuocere per circa 10 minuti.

In un pentolino versare la panna e il parmigiano e far cuocere. Mescolare fino ad ottenere una fonduta omogenea.

Scolare e versare gli gnocchi nella salta pasta con la salsiccia e le bietole. Dopo circa 3/4 minuti spegnere la fiamma. Aggiungere la fonduta, una noce di burro e mantecare il tutto. Il piatto è pronto.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata

Ingredienti per 2 persone

200g Orecchiette150g Salsiccia
1 fascio Cime di rapa 1 dente Aglio
Olio Evo q.b. Sale q.b.
Peperoncino in polvere q.b.
Difficoltà: media
Preparazione e cottura: 40 min
Costo: medio

Procedimento

Lavare accuratamente le cime di rapa ed eliminare i gambi. Separare la polpa della salsiccia dalle budella e sbriciolarla.

Soffriggere in padella la salsiccia con un filo di olio Evo. Fare bollire le cime di rapa in abbondante acqua, scolare dopo 3 minuti circa e conservare l’acqua di cottura.

Saltare in padella con un dente di aglio tritato le verdure, aggiungere un mestolo di acqua di cottura, salare e lasciare cuocere per circa 10 minuti. Ultimata la cottura frullare metà dei nostri ortaggi fino ad ottenere un composto cremoso.

Cucinare le orecchiette nella stessa acqua di cottura delle cime di rapa.

Scolare la pasta e saltarla in padella insieme alla crema, aggiungere le cime di rapa e la salsiccia tenute da parte. A piacere aggiungere un filo di olio Evo e il peperoncino.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata

Ingredienti per 2 persone

200g Calamarata150g Salsiccia fresca
15 Asparagi 1 Porro
1 Bicchiere di vino bianco 300 ml Olio di semi di girasole
Parmigiano Reggiano grattugiato q.b. Olio Evo q.b.
Farina 00 q.b.Sale q.b.
Difficoltà: media
Preparazione e cottura: 40 min
Costo: medio

Procedimento

Lavare accuratamente gli asparagi e rimuovere i gambi. Eliminare le budella dalla salsiccia fresca e sbriciolarla.

Scaldare in una padella un filo di Olio Evo, aggiungere la salsiccia e gli asparagi. Rosolare per qualche minuto per poi sfumare con un bicchiere di vino bianco. Regolare di sale e lasciare cuocere per circa 10-12 minuti.

Tagliare il porro in dischi molto sottili e infarinare con farina di tipo OO. Scaldare in una padella antiaderente l’olio di semi di girasole e soffriggere il porro finché non diventa dorato. Toglierlo dal fuoco e asciugare bene con carta assorbente.

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata e scolare al dente. Saltare in padella insieme al composto di salsiccia e asparagi, mantecare aggiungendo un mestolo di acqua di cottura, un filo d’olio Evo e una manciata di Parmigiano Reggiano.

Impiattare disponendo in alto gli anelli di porro fritto.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata

Ingredienti per 4 persone

300g Pasta250g Salsiccia
400g Zucca mantovana1 Peperoncino
1 Spicchio d’aglioPrezzemolo q.b
Sale fino/grosso q.bPecorino Romano grattugiato
Vino rosso Olio Evo
Difficoltà: facile
Preparazione e cottura: 30 min
Costo: medio

Procedimento

Pulire e ridurre a tocchetti la zucca, farla ammorbidire in un tegame coperto con poca acqua ed un pizzico di sale e peperoncino. Ridurre la zucca in crema con un frullatore ad immersione.

In una padella far rosolare uno spicchio di aglio in olio extra vergine di oliva. Aggiungere la salsiccia sbriciolata, sfumare con una spruzzata di vino rosso e portare cottura.

Versare la crema di zucca nella padella contenente la salsiccia e mescolare.

Mettere a bollire l’acqua per la pasta in una pentola. Cuocere al dente le mezze maniche.

Scolare e unire al condimento in padella insieme a foglioline di prezzemolo e pecorino romano grattugiato. Il piatto è pronto per essere servito.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata

Ingredienti per 2 persone

200g Calamarata1 Bicchiere di vino bianco
300g Datterini gialliOlio evo q.b
2 PeperoniSale q.b
100g Pecorino RomanoBasilico 5 foglie
200g Salsiccia
Difficoltà: media
Preparazione e cottura: 20 min
Costo: basso

Procedimento

Lavare accuratamente i peperoni e rimuovere i semi, ridurre a striscioline. Rimuovere il budello dalla salsiccia.

In una padella scaldare un filo d’olio Evo e aggiungere la salsiccia, i peperoni ed i pomodorini gialli. Soffriggere fino a dorare la salsiccia, sfumare con il vino bianco e aggiungere qualche foglia di basilico.

Regolare di sale e lasciar cuocere fino ad ammorbidire i peperoni. Mettere a bollire dell’acqua e calare la calamarata.

Scolare al dente e saltare in padella con il sugo, aggiungere il pecorino romano, un filo d’olio evo e un mestolo di acqua di cottura.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata

Una ricetta semplice ma che esalta la bontà della zucca!

Andiamo a vedere come preparare questo fantastico piatto di rigatoni!

INGREDIENTI (per 2 persone):

  • Rigatoni 200 g
  • Zucca 400 g
  • Salsiccia 200 g
  • Olio Evo q.b
  • Sale q.b
  • Vino bianco n°1 bicchiere
  • Parmigiano Reggiano q.b

PROCEDIMENTO:

Puliamo accuratamente la nostra zucca all’interno, rimuoviamo la buccia e infine la tagliamo in tanti cubetti, aventi stesse dimensioni.
Passiamo alla salsiccia, svuotiamo il budello da suo ripieno e sbricioliamo la carne (possiamo usare un coltello affilato per sminuzzare al meglio la salsiccia).

Prendiamo una padella, abbastanza capiente, aggiungiamo un filo di olio extra vergine di oliva e quando caldo mettiamo a soffriggere la nostra salsiccia.
Dopo 5/6 minuti aggiungiamo i cubetti di zucca e sfumiamo con un bicchiere di vino bianco; regoliamo di sale e lasciamo cuocere per circa 15 minuti aggiungendo di tanto in tanto un mestolo di acqua di cottura.

Nell’attesa mettiamo a bollire l’acqua per i nostri rigatoni e grattugiamo il Parmigiano Reggiano. Mettiamolo da parte, ci tornerà utile per la mantecatura finale.
A questo punto la nostra zucca si sarà ammorbidita, prendiamo la maggior parte dei cubetti dalla padella e li frulliamo servendoci di un mixer.

Pronta la nostra crema, l’aggiungiamo nuovamente alla nostra salsiccia. Scoliamo i rigatoni al dente e velocemente li buttiamo in padella.
Aggiungiamo un mestolo di acqua di cottura, un filo d’olio Evo e il parmigiano e mantechiamo il tutto! Rifinire a piacere con un pizzico di Pepe Nero o una fogliolina di basilico.

Il piatto è pronto e non resta altro da fare che impiattare.

 

VISITA LA NOSTRA GALLERY E SCOPRI GUSTOSE E STUZZICANTI PROPOSTE!