Articoli

Ingredienti per 4 persone

280g Riso Carnaroli1 Bustina zafferano
150g Guanciale100gr Granella pistacchio
1 ScalognoOlio Evo
Sale fino q.b.Pepe nero q.b.
1L brodo vegetale 1 Bicchiere vino bianco
Difficoltà: facile
Preparazione e cottura: 40 min
Costo: medio

Procedimento

Predisporre tutto l’occorrente per la preparazione del brodo vegetale. Consigliamo di farlo con verdure fresche. Nel caso si può utilizzare anche il dado vegetale.

Prendere un tegame e rosolare lo scalogno tritato con dell’olio extra vergine di oliva. Dopo qualche minuto insaporire con il guanciale a tocchetti. Prima di aggiungere il riso, teniamo da parte un po di guanciale croccante per la guarnizione finale.

Tostare il riso per circa 6/7 minuti, senza farlo bruciare. Sfumare con un bicchiere di vino bianco. Evaporata la parte alcolica, aggiungere un mestolo di brodo vegetale. Ogni volta che il riso si sta per asciugare, irrorare nuovamente con il brodo.

A metà cottura (dopo 10 minuti), aggiungiamo lo zafferano in polvere e mescoliamo fino alla piena colorazione del risotto. Insaporire con un trito di alloro e salvia essiccati.

Quando il nostro risotto è pronto, spegnere la fiamma. Volendo, mantecare con il burro. Lasciare riposare un paio di minuti ed impiattare. Guarnire con il guanciale croccante e la granella di pistacchio.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata