Articoli

Ingredienti per 4 persone

200g Farina 00500g Patate rosse a pasta gialla
500g Patate ViolaFoglioline di Basilico
PinoliParmigiano Reggiano
Olio Evo q.b.Sale fino q.b
1 Spicchio d’aglio Ingrediente
Difficoltà: media
Preparazione e cottura: 40 min
Costo: medio

Procedimento

Sbucciamo e laviamo le nostre patate. Tagliamole in cubetti di medie dimensioni. Mettiamo una pentola contenente acqua sul fuoco. Saliamo e lessiamo prima le patate rosse a pasta gialla e poi le patate viola.

Schiacciamo le patate rosse a pasta gialla e lasciamo svaporare. Aggiungiamo 100g di farina 00 e impastiamo fino ad ottenere una pasta compatta ma malleabile. Ripetiamo lo stesso procedimento per le patate viola. Dai due impasti creiamo dei salsicciotti con un diametro di massimo 2 cm.

Tagliamo i nostri cilindri di pasta in tanti tocchetti che andremo a cavare applicando una leggera pressione con le dita, facendoli rotolare (consigliamo di utilizzare una forchetta e trascinare i tocchetti sui rebbi).

In un frullatore aggiungiamo le foglie di basilico, olio Evo, pinoli, sale, pepe, uno spicchio d’aglio schiacciato e Parmigiano Reggiano grattugiato. Frulliamo fino ad ottenere un composto cremoso e leggermente granuloso. Il pesto è pronto.

Mettiamo a bollire l’acqua per cuocere gli gnocchi, in una pentola capiente. Saliamo quando bolle. Immergiamo i nostri gnocchi, tutti insieme. Possiamo scolarli 2/3 minuti dopo la loro emersione e aggiungerli alla nostra salsa. Servire con una fogliolina o una spolverata di basilico fresco.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata