Articoli

#LONTANEMAUNITE: LE DONNE DELLA BIRRA CONTRO IL COVID PER GARANTIRE OPPORTUNITA’ AI MICROBIRRIFICI ITALIANI

#LONTANEMAUNITE: L’ASSOCIAZIONE LE DONNE DELLA BIRRA E’ VICINA ALLE SUE SOCIE CON UNO SPUMEGGIANTE PROGRAMMA ON LINE

#LONTANEMAUNITE: GRAZIE ALLE DONNE DELLA BIRRA GLI ITALIANI POSSONO GUSTARE BIRRE ARTIGIANALI DIRETTAMENTE A CASA

#lontanemaunite: all’insegna di questo messaggio, Le Donne della Birra lanciano due iniziative per fare fronte al duro periodo di quarantena che vede i birrifici impegnati in una difficile prova per mantenere in vita le proprie aziende.

Grazie ad alcune associate, birraie, publican e distributrici, le migliori birre artigianali arrivano direttamente a casa dando la possibilità a tutti gli appassionati di non rinunciare a quei prodotti che di solito trovano nei loro pub preferiti. Da Nord a Sud della penisola, ben 13 aziende raggiungono le case degli italiani con un efficiente servizio delivery (elenco)

Inoltre, per fare di queste ‘bevute’ a domicilio un’esperienza completa, l’Associazione ha progettato fino a inizio maggio ‘It’s beer tonight live’, una serie di dirette su Facebook (programma) che danno l’opportunità alle stesse birraie o alle nostre degustatrici di raccontare i birrifici e le loro birre. Una splendida occasione per unire le socie professioniste e le appassionate, ma anche per unire virtuale e reale e per portare una nota spumeggiante in queste giornate forzatamente casalinghe

Chi sono le protagoniste di #lontanemaunite?

Katri Gelati del Barba d’Oro, Giovanna Merloni di Ibeer, Alice Badiali di Low Land Brewery, Valeria Vita di Pitan Beer, Monica Varisco del Birrificio Rhodense, Giulia Bonacina del Birrificio Dulac, Irene Delleani del Birrificio Gravità Zero, Federica Felice del Birrificio Cittavecchia, Elvira Ackermann di Birre Green’s e Birra Cannabis, Gemma Cruciani di Birra La Dama, Elisabetta Fois di Hop Us Est!, Elena Sambin di Rievoca Beer Drink & Shop e Chiara Baù del Birrificio Jeb

Ogni lunedì una ricetta per gli ascoltatori

E’ nata una nuova collaborazione! Il Cibonauta e Radio Aldebaran, ovvero la radio di Chiavari, comune della riviera ligure in provincia di Genova.

L’appuntamento è ogni lunedì alle 17:40. Proporremo agli ascoltatori una ricetta “svuota-frigo”, semplice da preparare e sfruttando ciò che comunemente abbiamo in casa.

Questa collaborazione nasce dall’intento di intrattenere gli ascoltatori narrando loro una ricetta di facile realizzazione. Pietanze alla portata di tutti, per poter impegnare il tempo in questi difficili giorni di quarantena.

Ci è stato raccomandato di restare in casa ed è proprio per questo motivo che le ricette che vi proporremo avranno ingredienti che compriamo abitualmente e quindi già a disposizione di molti.

Non resta che invitarvi a questo appuntamento settimanale all’insegna della cucina e del mangiare bene. Infine un ringraziamento a Radio Aldebaran per l’opportunità.
A Lunedì!

Qui sarà possibile ascoltare la radio On-line: https://www.radioaldebaran.it/

Edizione limitata per l’ultima creazione del birrificio artigianale di Apecchio dal pack e gusto ideali per le tavole delle feste

Il sapore avvolgente di un’ambrata che porta con sé aromi di nocciola, fichi secchi e mandorle, è pronto a riempire le tavole delle feste di fine anno. Collesi, il birrificio artigianale italiano più premiato nel mondo, si prepara a celebrare il Natale con la sua Magia 2018, la birra delle prossime feste.

Tratti caratteristici? Il corpo ricco e intenso di un’artigianale ad alta fermentazione, non pastorizzata e con rifermentazione naturale in bottiglia, che nasce in un luogo senza tempo, le pendici del monte Nerone, le stesse da cui sgorga acqua purissima, materia prima insostituibile e “marchio di fabbrica” del birrificio.

Dal color rame intenso, schiuma compatta e sottile di colore beige, Magia 2018 è stata affinata per abbinarsi alla perfezione alle tavole delle feste, dove va servita a una temperatura di 10°C. Il consiglio è di proporla con piatti di carne, come secondi alla griglia, a formaggi stagionati e dolci di Natale. La sua appartenenza alla categoria delle Belgian Style Dubbel è testimoniata dalla specifica personalità nell’aroma e dal gusto delicato ma di grande carattere.

Magia 2018 è anche un regalo: il pack festoso “total red”, la sinuosità della bottiglia e l’originale etichetta, col marchio argento, onorano gli appassionati della qualità e genuinità made in Italy.

Qualità certificate dal birrificio artigianale Collesi nato da un’azienda agricola a ciclo completo che oggi seleziona e coltiva i migliori cereali nelle sue Tenute di Apecchio, a 700 metri di altitudine, li unisce all’acqua del Monte Nerone e li lavora nel maltificio del territorio, per ottenere una birra a chilometro zero.

La birra Magia 2018 edizione limitata si può trovare nelle migliori enoteche e negozi specializzati (a partire da € 10 al pubblico) oltre che ristoranti e locali. È inoltre disponibile, su richiesta, nello stabilimento di Apecchio (PU).

www.collesi.com

Scarica il Comunicato Stampa

Rombano i truck e le padelle degli chef stellati: IV edizione dell’Europa Street Food Festival di Pesaro

Da venerdì 22 a domenica 24 giugno, dalle 17 alla mezzanotte, il lungomare di Pesaro torna a riempirsi di gusto per la IV edizione dell’“Europa Street Food Festival”, il primo grande evento marchigiano, a ingresso gratuito, dedicato al variegato e ricco mondo del cibo di strada dove prelibatezze italiane e internazionali, piatti gourmand dal dolce al salato, si vestono a tema per incontrare la praticità dello street food.

Decine di truck provenienti da tutta Italia, le cucine itineranti provenienti dall’estero, i cooking show dei migliori chef d’Italia e della Regione, i laboratori gastronomici, gli approfondimenti su gusto e alimentazione, presentazioni di libri, concerti e un appetitoso omaggio a Gioachino Rossini, nell’anno delle celebrazioni per il suo 150° anniversario dalla morte, lungo 600 metri. Questi gli ingredienti dell’edizione 2018 di un evento capace di affermarsi, in pochi anni, come punto di riferimento nazionale per gli appassionati di street food e in grado di richiamare decine di migliaia di visitatori nella sua tre giorni.

Un pubblico entusiasta e qualificato, pronto e desideroso di assaggiare l’esperienza gastronomica unica, innovativa e smart proposta dai truck. Perché street food, oggi, significa una cucina veloce, economica, trendy e, soprattutto, gourmet.

Lo testimonieranno gli chef che si alterneranno sul palco principale dell’evento, collocato a pochi passi dalla celebre Sfera di Armando Pomodoro, che campeggia al centro del lungomare pesarese, in un piazzale della Libertà ridisegnato dalle geometrie di una cucina a vista di design. Un trono in cui si alterneranno chef del calibro di Stefano Ciotti (ore 18, venerdì 22 giugno), chef del ristorante Nostrano di Pesaro, una stella Michelin o di Errico Recanati (ore 19.30, domenica 4 giugno), chef del ristorante Andreina di Loreto, una stelle Michelin.

A loro e agli altri grandi ospiti dell’“Europa Street Food Festival” il compito di raccontare come la cucina gourmet possa essere anche “street” e possa, nel 2018, raccontare i lasciti di Gioachino Rossini, celebre compositore e appassionato ed eccelso gourmand, e presentarli in chiave 4.0, con gli occhi contemporanei della cucina italiana. Novità della IV edizione è, infatti, il coinvolgimento di tutti i partecipanti alla kermesse, al tema “rossiniano” proposto dalla città natale del Compositore e dall’organizzazione dell’evento per onorare il 150° anniversario della morte di Rossini. È così che i visitatori, in ogni truck potranno vedere, imparare a conoscere e assaggiare i piatti ideati ad hoc dagli chef di strada seguendo e studiando l’eredità di gusti, materie prime e ingredienti che resero grande il “Cigno” anche in ambito gastronomico.

Per districarsi nell’onda di gusto dell’ “Europa Street Food Festival” i visitatori potranno muoversi all’interno di tre aree tematiche: l’area “Truck Food Italia” collocata nel lungomare Nazario Sauro e in piazzale della Libertà; l’area “Street Food Europa” in viale Trieste e l’area “Eventi” in piazzale della Libertà nella quale si svolgeranno allo scoccare di ogni ora, dalle 18 alle 22, cooking show, presentazioni di libri di cucina, dimostrazioni di bartender, e talk show.

Previsto anche il “Corso di cucina a 4 mani”, sabato 23 giugno, dalle 10 alle 12, insieme a Alessandro Conte, cooking coach chef e Annalisa Calandrini, naturopata e food blogger (posti limitati. Per info e iscrizioni: [email protected])

A tenere incollati con il naso all’insù sarà un fuoriclasse del mondo dell’intrattenimento legato all’enogastronomia: Federico Quaranta, autore e conduttore Rai, storico presentatore di Decanter di Radio 2 e protagonista di La Prova del Cuoco e Linea Verde di Rai 1.

Presenti anche le aree Kids in Viale Trieste (zona giochi Viale Zara) e Concerti alla “Palla” di Pomodoro.

COSA POTRETE ASSAGGIARE:

Ecco alcuni cibi che troverete all’ESFF: tortelli di zucca, calamari, zucchine, spiedini di pesce, dolci siciliani, dolci dal Belgio, gaufre, sapori dalla Grecia, paella spagnola, carne argentina, salumi toscani, lampredotto, trippa fiorentina, ribollita, arrosticini, prodotti tipici abruzzesi, paella, fritto catalano, pulled porn, sandwich, costolette di maiale, brisket, olive vegan, bombetta, hamburger, panini di Parma, gnocco fritto, tigelle, panzerotti pugliesi, olive all’ascolana, fritto misto all’ascolana, pizza, panini vegani e vegetariani, torta fritta, puccia salentina, anche vegana, rustico salentino, pasticciotto leccese.. e tanto altro. Non mancheranno le migliori birre artigianali italiane e marchigiane e le specialità ceche. Novità 2018 anche grandi prodotti gourmet da tutto il mondo come i formaggi francesi.

PROGRAMMA

Venerdì 22.06.2018
Ore 18:00 Stefano Ciotti, Ristorante il Nostrano, Pesaro (una stella Michelin) – “Rossini meat balls”
A seguire: Conservatorio Rossini- Cerimonia di apertura
Ore 19:00 Dear Food insieme a Elisa Prioli Foodblogger & Sommelier “La ricetta che ti manca”
Ore 20:00 Marco Veglió, Ristorante il Galeone, Fano – Raffaele Papi, sommelier dell’associazione AISM Urbino – “Rossini Mare e Terra”
Ore 21:00 Maestro Pasticcere Andrea Urbani – Accademia Maestri Pasticceri Italiani www.ampiweb.it / www.guerrino.it – “Dolcezze sinfoniche rossiniane”
Ore 22:00 Roberto Dormicchi, Triglia di Bosco: “Rossini e Il panino gourmet” (battuto di filetto di marchigiana, fegato d’oca, salsa madera e tartufo nero)

Sabato 23.06.2018
Dalle 10:00 alle 12:00 Corso di Cucina a 4 Mani! Impasti free from! Un menù libero da glutine, lattosio o allergeni. Con il Cooking Coach Chef Alessandro Conte e la Naturopata Food Blogger di Amarsicucinandosano Annalisa Calandrini. Costo di partecipazione 40€ a persona posti limitati (info: [email protected])
Ore 18:00 – Il panino di Gioachino – presentato da Carlo Betti de Il Furgoncino chef truck
Ore 19:00 – Annalisa Calandrini – Food Blogger e Naturopata https://amarsicucinadosano.wordpress.com: “Mangiare a colori in modo sano per nutrire i nostri sensi”
Ore 20:00 Giuliano Pediconi “Il pane” – maestro panificatore presenta “La Filiera Attiva Mazì”
Ore 21:00 chef pizzaiolo Luciano Passeri vincitore Cuochi d’Italia programma condotto da Alessandro Borghese “La piZza Rossini a 4 mani” Associazione Cuochi Italiani
Ore 22:00 Alessandro Bonjo Bartumioli – bartender “Cocktail gourmet: dal Gioacchino dedicato a Rossini in poi.. l’arte della cucina liquida”

Domenica 24.06.2018
Ore 18:00 Federico Delmonte, Ristorante Acciuga, Roma – “Le due insalate”
Ore 19:00 Daniele Patti de Ristorante Lo Scudiero, Pesaro – “La cucina del Cigno di Pesaro”
Ore 19:30- Enrico Recanati – Ristorante Andreina, Loreto (una stella Michelin) – “Rossini a 360 (tutto in una sfera)”
Ore 20:00 chef pizzaiolo Fabio Lopez pizzaiolo calabrese – “LaPIZZA&FAMIGLIA”
Ore 21:00 – Luca Zanchetti, Osteria Zanchetti, Fossombrone – “ Il filetto alla Rossini, crudo a modo mio”
Ore 22:00 – Francesco Falasconi- campione del mondo sculture di ghiaccio “Ice evolution” spettacolo
Conservatorio Rossini – cerimonia di chiusura

La manifestazione, ingresso gratuito, ha il patrocinio del Comune di Pesaro e della CNA di Pesaro e Urbino.

Maggiori informaizoni: Europastreetfoodfestival.com