Articoli

Ingredienti per 500g Carne

2 Mele1/2 Limone in succo
2 Cucchiai d’acquaIngrediente
Difficoltà: facile
Preparazione e cottura: 40 min
Costo: basso

Procedimento

Una salsa molto semplice da preparare e dal gusto autentico. Mele e Limone. Fantastica per accompagnare la carne, sopratutto arrosti di maiale. A noi piace molto anche sopra la macedonia!

Prendere un pentolino abbastanza profondo e metterlo a scaldare sul fornello.

Spremere 1/2 limone e ottenere il succo. Sbucciare le mele e ridurle in tocchetti.

Aggiungere nel pentolino: due cucchiai grandi di acqua naturale, la mela a pezzetti e il succo di limone. Mescolare e lasciare appassire.

Dopo circa dieci minuti, massimo un quarto d’ora spegnere il fuoco. Noterete che le mele si sfalderanno facilmente.

Con l’aiuto di un frullatore ad immersione, produrre un composto cremoso. Lasciare anche qualche pezzettino non del tutto tritato, non è male!

Servire tiepida o anche a temperatura ambiente. A piacere può anche essere servita fredda.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata

Ingredienti:

2 Uova50ml Olio di semi
90g Zucchero150g Farina 00
100ml Latte 1 bustina lievito per dolci
5 mele grandi1 limone
Difficoltà: facile
Preparazione e cottura: 60 min
Costo: basso

Procedimento

Preriscaldare il forno a 180 gradi e foderare una tortiera con carta da forno. Sbucciare le mele, eliminare il torsolo e tagliare a fettine sottilissime. Metterle in una ciotola e spremere il succo di 1 limone (prima mettere da parte la scorza grattugiata).

In una ciotola mescolare le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e schiumoso. Unire olio di semi, la scorza del limone, il latte e amalgamare il tutto.

Aggiungere infine la farina setacciata e il lievito mescolando dal basso verso l’alto per non smontare l’impasto. Scolare il limone dalle mele e aggiungerle al composto mescolando delicatamente senza rompere la frutta.

Versare l’impasto nella tortiera, livellare bene la superficie, aggiungere una spolverata di zucchero semolato che andrà a creare una fantastica crosticina in cottura.

Cuocere per circa 45 minuti a 180 gradi e lasciare poi raffreddare prima di servire.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata

Ingredienti per 2 persone

500g Filetto di maiale 300g Cavolo romano
2 Scalogno1 cucchiaino di Zucchero
2 Mele2 cucchiai di Aceto balsamico
2 cucchiai di Aceto di vino bianco Burro q.b.
Olio Evo q.b .
Difficoltà: facile
Preparazione e cottura: 50 min
Costo: medio

Procedimento

Lavare accuratamente il cavolo romano e tagliarlo. Cuocere in una pentola con abbondante acqua salata per circa 10 minuti.

Pulire gli scalogni e tagliarli in quattro parti. Versare in un pentolino antiaderente: 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva, due di aceto balsamico, due di aceto di vino bianco, un cucchiaino di zucchero ed un pizzico di sale.

Raggiunta l’ebollizione aggiungere lo scalogno, abbassare la fiamma e fare stufare per 20/25 minuti.

Scaldare, in una padella antiaderente rovente, una noce di burro e adagiare il filetto di maiale. Rosolare la carne da entrambi i lati.

Sbucciare le mele e tagliarle in fettine sottili di uguale dimensione. Rimuovere il filetto dal fuoco e affettare utilizzando un coltello a lama lunga.

Servire in un piatto piano intervallando le fettine di maiale con quelle di mela e aggiungere agli angoli il cavolfiore e gli scalogni in agrodolce.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata

Ingredienti per 2 persone

400 g. filetto di maiale4 Patate
2 Mele1 rametto di rosmarino
1 noce di burro1 Cipolla di Tropea
1/2 bicchiere di rum1 bicchiere di vino bianco
1 cucchiaio di panna Olio evo q.b
Difficoltà: media
Preparazione e cottura: 40 min
Costo: medio

Procedimento

Insaporire il filetto di maiale  con olio evo, sale e rosmarino. Sbucciare e tagliare le mele in  cubetti di piccole dimensioni e ripetere la stessa operazione con le patate  per ottenere una cottura omogenea.

Cuocere i cubetti di mele in un pentolino con un bicchiere di vino bianco e lasciamo sfumare. Evaporato il vino, versare la frutta in una ciotola, aggiungere una noce di burro, un cucchiaio di panna da cucina e frullare il tutto.

In un tegame scaldare una noce di burro e versare le patate e un rametto di rosmarino e lasciar cuocere per circa 20 minuti girando di tanto in tanto.

In una padellina scaldare un filo d’olio evo e versare un trito di cipolla di Tropea, soffriggere e caramellare con lo zucchero per qualche minuto.

Cuocere il filetto di maiale in padella antiaderente con una noce di burro, sfumare con il rum e glassare il tutto fino a completa cottura.

Adagiare sul fondo del piatto un cucchiaio di crema di mele, sopra il filetto di maiale tagliato a fette, rifinire con la cipolla caramellata e le patate al rosmarino. Il piatto è pronto.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata