Articoli

Un delizioso tuffo nella cucina napoletana e romana..

Un locale ampio, ben illuminato e decisamente accogliente è ciò che abbiamo trovato al nostro arrivo. Il ristorante sorge alle spalle di Corso Sempione, precisamente in via Giulio Cesare Procaccini, situandosi in una zona molto centrale di Milano ma con la giusta dose di tranquillità e intimità per i clienti. Veniamo subito fatti accomodare e rinfrescati da un ottimo flùte di prosecco e chips di patate gluten free croccanti. Si passa all’ ordinazione e optiamo per alcuni fritti come antipasto, un crocchettone da 25 centimetri con salsiccia e cime di rapa e degli straccetti di pizza fritti con pomodorini freschi. La frittura si rileva di primissimo livello e la semplicità dei piatti ne esalta i notevoli sapori.

Crocchettone di patate con salsiccia e cime di rapa

Procediamo ordinando alcuni primi tipici della cucina italiana: tonnarelli cacio e pepe, ziti alla genovese e il piatto del mese, ovvero: rigatoni con crema di broccoli e burrata. I piatti risultano preparati in maniera fedele alla tradizione e spicca l’utilizzo di un’ ottima materia prima che rende i piatti davvero piacevoli.

tonnarelli cacio e pepe

Incuriositi sempre di più, passiamo ai secondi e scegliamo: hamburger al cartoccio con zucchine, crema di patate, granella di pistacchio e mozzarella, una cotoletta ad orecchia d’elefante e calamari grigliati con lime e menta. Anche dai secondi arriva forte la conferma di un ottima qualità dei prodotti utilizzati. L’ hamburger è cotto alla perfezione ma un po’ coperto nel sapore dalla crema di patate. Il calamaro è morbido e succoso ma la salsina lime e menta si sente poco, forse andava usata con meno parsimonia. Infine la cotoletta di dimensioni davvero generose è croccante ma leggermente unta, forse causa dello spessore eccessivo della panatura rispetto a quello della carne.

calamaro lime e menta

Nel complesso è stata davvero un’ esperienza positiva, il locale è accogliente e rilassante, la cucina semplice e fatta di prodotti freschissimi ci ha fatto molto piacere. Importante e lodevole l’attenzione posta per le intolleranze con la possibilità di ordinare pietanze gluten free e senza lattosio. Oltre i piccoli difetti dai quali nessuno è omesso, il locale offre un ottimo servizio, rapporto qualità/prezzo giusto e una selezione di vini davvero equilibrata e di qualità. Un locale che consigliamo vivamente e dove ritorneremo con grande piacere e… fame!