Articoli

Cioccolato Autore: tradizione e sperimentazione per un gusto internazionale

Autore s.r.l.,  è un laboratorio artigianale per la lavorazione del croccantino al cioccolato di San Marco dei Cavori (BN), che dopo essersi affermato nella produzione tradizionale e sperimentato affascinanti accostamenti, ha raggiunto un riconoscimento internazionale proprio per la sua capacità di innovazione.

Alcune ricette risalgono addirittura al 100 A.C, quando un blocco di zucchero, mandorle e nocciole veniva chiamato dagli antichi Romani “cupedia”, un termine latino che ben descrive la loro ghiottoneria.

Più tardi le barrette di cioccolato divennero il cibo preferito dal Re di Napoli Ferdinando I di Borbone, per finire poi sulle nobili tavole di tutta Europa.  Oggi entra di diritto nella tradizione culinaria italiana.

Tutta la lavorazione del croccante avviene ancora nel paiolo di rame, poi tagliato rigorosamente a mano e le materie prime sono selezionatissime. Dal più classico, con mandorle e nocciole caramellate ricoperte da finissimo cioccolato fondente, al più sorprendente con mandorle, nocciole miele e fichi sempre ricoperto da un velo di cioccolata, i croccanti Autore sono oggi molto apprezzati anche dai palati più esigenti.

“Abbiamo pensato ai nostri croccantini proprio partendo da questo concetto.” dichiara Antonio Autore, titolare del laboratorio “Arricchire il piacere di un caffè o di un buon vino o semplicemente per un momento di gratificazione. Un formato perfetto per chi ha voglia di togliersi lo sfizio di un cioccolatino diverso, elegante nel gusto ma senza impegno.”

Le barrette croccanti e morbide, in diversi gusti, tutte ricoperte di finissimo cioccolato fondente:
• mandorle e nocciole caramellate
• miele, uvetta, mandorle e nocciole
• miele, fichi mandorle e nocciole
• menta e pasta di mandorle
• pasta di gianduia
• pasta di gianduia al caffè

Nel tempo alla produzione più classica si sono affiancati il Minuto, più piccolo e quadrato, nelle versioni: croccantino classico – pistacchio e sale siciliano – mandarino ed il nuovissimo cioccolato bianco, ribes canditi e vaniglia e le Creme spalmabili: alla nocciola o fondente con granella di croccantino, bianca con pistacchio, alla nocciola con olio d’oliva.
La produzione Autore è “Senza glutine”.

Ma proprio recentemente la ricerca e il design sono confluiti nel nuovo ed elegante concept per migliorare l’esperienza gustativa delle creme spalmabili Autore.

“L’incipit della progettazione” racconta l’architetto Giovanni Di Vito, dello studio Vitruvio Design di Venezia” è partito dal concetto ludico di equilibrio, quale elemento distintivo nella degustazione della crema spalmabile Autore.

Le linee progettuali sono ispirate alla forma del barattolo, per giungere all’idea di una spatola che sia un unicum tra interno/esterno, prodotto/consumatore, food/design. Da qui la realizzazione di una spatola “appoggiata”, quasi “legata” al barattolo, così da non doverla appoggiare altrove.

Il disegno diventa quindi chiaro e ben definito” continua Di Vito “una spatola con al centro una sella, da adagiare sull’orlo del barattolo, rimanendo in equilibrio sia verso il lato esterno che interno, in una gioiosa indecisione.

Infine, la scelta del materiale più pulito: acciaio inox 304 con stampa laser del logo Autore che suggerisce il “senso” (da intendersi come “verso”) all’equilibrata simmetria della spatola stessa”.

Antonio Autore

Antonio Autore dopo una lunga permanenza all’estero come manager di aziende multinazionali e molti viaggi in giro per il mondo, ha trovato la sua ispirazione per rinnovare la tradizione e proporre un prodotto di altissima qualità per ingredienti e lavorazione, seguendo un amore di famiglia.

L’artigianalità, il buon gusto e la ricerca sono i fattori che rendono questo prodotto un piccolo e prelibato tesoro, frutto anche di un Territorio dal quale Antonio Autore non si è più voluto allontanare.

Ufficio stampa
Rita Lauretti
– tel.+39.3471045030 mail: [email protected]
www.autorechocolate.com
facebook.com/autorechocolate
instagram.com/autorechocolate
twitter.com/autorechocolate
pinterest.com/autorechocolate

Un oro e un bronzo conquistati meritatamente da Birre Collesi alla New York International Beer Competition, una delle competizioni annuali più importanti, che si è svolta a febbraio nel cuore di New York, a due passi dal Rockefeller Center.

Medaglia d’oro per la Triplo Malto Artigianale nella categoria Belgian Style Tripel e bronzo per la Rossa Artigianale nella categoria Belgian Style Dubble, oltre al premio ottenuto da Tenute Collesi come birrificio italiano dell’anno nella categoria Individual Award International.

Tre riconoscimenti importanti questi, ottenuti nell’unica gara internazionale al mondo in cui la giuria è composta da acquirenti di birra.

Due birre dal carattere inconfondibile, che hanno conquistato l’America.

La Triplo Malto Artigianale è una birra bionda, equilibrata e intensa, risultato di una accurata selezione di malti che le conferisce note di frutta gialla appena raccolta e sentori di vaniglia, miele, crosta di pane.

La Rossa Artigianale, dal colore rosso ambrato, è ottenuta invece da preziosi malti e luppoli che le donano intensi profumi di caramello, spezie scure e nocciola tostata.

Scelte tra una proposta di più di 600 birre prodotte in 14 differenti Paesi, le due birre Collesi portano oltreoceano la sapiente arte dei mastri birrai di Tenute Collesi (Apecchio, PU), non a caso il birrificio artigianale più premiato al mondo.

Questi ulteriori premi confermano l’assoluta eccellenza dello stabilimento Collesi, specializzato nella produzione di birre artigianali ad alta fermentazione, non pastorizzate, con rifermentazione naturale in bottiglia.

L’attenzione per la scelta degli ingredienti, tra cui l’acqua purissima del Monte Nerone e l’orzo direttamente prodotto dalla Tenute Collesi, e la cura dedicata al processo di birrificazione sono alla base dei continui riconoscimenti da parte di intenditori e appassionati

«Questi successi ci rendono orgogliosi, per noi questo non è solo un lavoro ma è una grande passione»

ha commentato Giuseppe Collesi, CEO e fondatore dell’azienda

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA

L’AZIENDA…

TENUTE COLLESI – Da 10 anni Tenute Collesi è sinonimo di birra artigianale italiana d’eccellenza, prodotta con la massima attenzione per le materie prime di qualità, rispetto per la tradizione e amore per il territorio. Nelle tenute che circondano lo stabilimento, a 700 metri di altitudine sull’Appennino Marchigiano (Apecchio, PU), vengono selezionati e coltivati i migliori orzi, poi sottoposti a rigidi controlli microbiologici e organolettici lungo tutta la filiera.
A ciò si aggiunge la purezza dell’acqua di sorgente che sgorga da questi monti: una fra le migliori in Europa per la produzione di birra, e ideale perché ricca di sali minerali. Infine, seguendo l’antica e preziosa ricetta dei monaci belgi, i Mastri Birrai di Collesi reinterpretano la sapienza di una storia brassicola secolare, per creare una birra artigianale unica, ad alta fermentazione, non pastorizzata e con rifermentazione naturale in fusto o in bottiglia.

Edizione limitata per l’ultima creazione del birrificio artigianale di Apecchio dal pack e gusto ideali per le tavole delle feste

Il sapore avvolgente di un’ambrata che porta con sé aromi di nocciola, fichi secchi e mandorle, è pronto a riempire le tavole delle feste di fine anno. Collesi, il birrificio artigianale italiano più premiato nel mondo, si prepara a celebrare il Natale con la sua Magia 2018, la birra delle prossime feste.

Tratti caratteristici? Il corpo ricco e intenso di un’artigianale ad alta fermentazione, non pastorizzata e con rifermentazione naturale in bottiglia, che nasce in un luogo senza tempo, le pendici del monte Nerone, le stesse da cui sgorga acqua purissima, materia prima insostituibile e “marchio di fabbrica” del birrificio.

Dal color rame intenso, schiuma compatta e sottile di colore beige, Magia 2018 è stata affinata per abbinarsi alla perfezione alle tavole delle feste, dove va servita a una temperatura di 10°C. Il consiglio è di proporla con piatti di carne, come secondi alla griglia, a formaggi stagionati e dolci di Natale. La sua appartenenza alla categoria delle Belgian Style Dubbel è testimoniata dalla specifica personalità nell’aroma e dal gusto delicato ma di grande carattere.

Magia 2018 è anche un regalo: il pack festoso “total red”, la sinuosità della bottiglia e l’originale etichetta, col marchio argento, onorano gli appassionati della qualità e genuinità made in Italy.

Qualità certificate dal birrificio artigianale Collesi nato da un’azienda agricola a ciclo completo che oggi seleziona e coltiva i migliori cereali nelle sue Tenute di Apecchio, a 700 metri di altitudine, li unisce all’acqua del Monte Nerone e li lavora nel maltificio del territorio, per ottenere una birra a chilometro zero.

La birra Magia 2018 edizione limitata si può trovare nelle migliori enoteche e negozi specializzati (a partire da € 10 al pubblico) oltre che ristoranti e locali. È inoltre disponibile, su richiesta, nello stabilimento di Apecchio (PU).

www.collesi.com

Scarica il Comunicato Stampa