Articoli

Ingredienti per 2 Persone

200g Pasta (foglie di ulivo)Olio evo q.b
1 CavolfioreSale q.b
1 scatola fagioli borlotti2 Patate
1 Cipolla
Difficoltà: facile
Preparazione e cottura: 25 min
Costo: basso

Procedimento

Lavare il cavolfiore accuratamente e rimuovere il gambo. Pelare le patate e tagliare a cubetti. Immergere il tutto in acqua bollente, regolare di sale e cuocere per circa 15 minuti.

In una padella con un filo d’olio evo mettere a soffriggere la cipolla tritata e aggiungere i fagioli borlotti, lasciar cuocere per circa 10 minuti.

Scolare il cavolfiore e le patate e frullare il tutto in un mixer, aggiungendo un mestolo di acqua di cottura e un filo d’olio evo.

Immergere le foglie d’ulivo (pasta di grano duro con spinaci) nell’acqua di cottura dei cavolfiori e scolare al dente.

Creare un fondo con la crema, adagiare sopra la pasta e rifinire con i fagioli, un filo d’olio evo a crudo e una foglia di basilico. Il piatto è pronto.

Pasta (foglie di ulivo) con fagioli e crema di cavolfiore.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata

Ingredienti per 4 persone

250g Farro200g Fagioli borlotti
pomodori ciliegini q.b.1 gambo Sedano
1 spicchio AglioOlio Evo q.b.
Sale q.b.
Difficoltà: facile
Preparazione e cottura: 30 min
Costo: basso

Procedimento

Premessa prima di cucinare la zuppa di farro: se i vostri fagioli borlotti sono secchi, metteteli a bagno la sera prima!

Prendere una pentola a pressione e aggiungervi il farro, i fagioli e acqua fino a che tutta la superficie non sarà ricoperta. Chiudere con l’apposito coperchio. Accendere i fornelli e attendere che la pentola fischi. Da questo momento mancheranno circa 20 minuti alla cottura.

Nel frattempo preparare il soffritto. In una casseruola aggiungere un filo di olio extra vergine d’oliva, uno spicchio d’aglio ed il sedano tagliato a dadini. Dopo qualche minuto tuffare anche i pomodorini.

Quando cotti, mettere il farro e i fagioli nella casseruola, lasciare insaporire per circa 5 minuti a fiamma bassa.

Ora non ci resta che unire dell’acqua e far cuocere a fuoco moderato fino ad ottenere una minestra abbastanza cremosa.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata