Articoli

Ingredienti per 4 persone

240g Riso CarnaroliParmigiano Reggiano
150g Form. Bianco di Langa al Tartufo d’Estate1 Cipolla Bianca
Olio EVO300/400g Broccolo romano fresco
Sale fino q.b.Pepe Nero q.b.
Difficoltà: media
Preparazione e cottura: 40 min
Costo: medio

Procedimento

Lavare il broccolo romano, pulirlo bene e tagliarlo grossolanamente. Lessare la verdura in una pentola per 10 minuti, a partire dall’ebollizione dell’acqua. Preparare il brodo vegetale, circa un litro.

In una padella dal bordo alto, rosolare la cipolla tritata finemente con un filo di olio extra vergine di oliva, fino alla sua doratura. Aggiungere ora il riso e farlo tostare per qualche minuto.

Una volta ponti, ridurre i broccoli in crema con un frullatore, insieme ad un cucchiaio di acqua di cottura e un pizzico di sale fino.

Portare il riso a cottura versando il brodo vegetale ogni vota che il risotto comincia ad “asciugarsi”. Tagliare il formaggio Bianco di Langa al Tartufo d’Estate in cubetti. Formaggio prodotto dall’azienda BEPPINO OCCELLI.

Una volto pronto il riso, spegnere i fornelli. Versare la crema di broccolo romano ed un pizzico di pepe nero in polvere. Mescolare bene. Mantecare ora aggiungendo il parmigiano reggiano grattugiato ed il formaggio a cubetti.

Lasciare riposare un paio di minuti affinché si sciolga bene il formaggio. Dare un ultima mescolata e servire. Come guarnizione qualche goccia di crema di broccoli e briciole di formaggio al tartufo.

Per la preparazione di questa ricetta abbiamo utilizzato il formaggio Bianco di Langa al Tartufo d’Estate di Beppino Occelli.
Scopri tutti i prodotti visitando il sito https://www.occelli.it/it/ o la pagina dei formaggi https://www.occelli.it/it/12-i-formaggi

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata

Ingredienti per 2 persone

200g Fusilli1 Broccolo
2 Patate1 Spicchio d’aglio
Olio Evo q.b.Sale q.b.
Difficoltà: facile
Preparazione e cottura: 40 min
Costo: basso

Procedimento

Lavare accuratamente i broccoli sotto abbondante acqua fredda corrente e rimuovere la parte inferiore del gambo. Sbucciare le patate e tagliarle a cubetti.

Far bollire sul fuoco una pentola con abbondante acqua. Immergere le patate e dopo circa 8-10 minuti anche i ciuffetti di broccoli. Salare e lasciare cuocere per circa 5 minuti.

Scolare le verdure servendoci di una schiumarola. Far cuocere la pasta nella medesima acqua di cottura delle verdure.

Fare soffriggere in una padella, con un filo di Olio extra vergine d’oliva, un dente d’aglio finemente tritato. Aggiungere le patate e i broccoli. Saltare il tutto per pochi minuti aggiungendo un mestolo di acqua di cottura.

Scolare la pasta e saltarla in padella aggiungendo un filo d’olio evo e, a piacere, del succo di limone.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata

Ingredienti per 2 persone

200g Spaghetti7/8 noci
1 spicchio d’aglio1 Broccolo
Filetti di Alici sott’olioOlio Evo q.b.
Olive taggiascheSale q.b.
Capperi
Difficoltà: facile
Preparazione e cottura: 30 min
Costo: basso

Procedimento

Rimuoviamo il gambo dal broccolo e laviamo il resto accuratamente. Mettiamo sul fuoco una pentola con abbondante acqua, da portare ad ebollizione.

Schiacciamo uno spicchio di aglio, tritiamo a coltello i capperi, le olive e le noci (grossolanamente). Teniamo tutto separato.

Rosoliamo lo spicchio di aglio in padella con dell’olio Evo. Insaporiamo con i capperi, le olive e i filetti di alici sotto olio (in precedenza sgocciolate). Lasciamo soffriggere per qualche minuto e nell’attesa immergiamo i broccoli nell’acqua che bolle.

Scoliamo i broccoli ed insieme alle noci li facciamo saltare in padella con il nostro soffritto. Prepariamo gli spaghetti, cuocendoli nell’acqua di cottura dei broccoli. Scoliamo la pasta al dente e saltiamo in padella aggiungendo un mestolo di acqua di cottura e un filo d’olio evo.

Serviamo creando un nido di spaghetti al centro e rifinendo con un filetto di alice e una noce. Il piatto è pronto.

Buon appetito Cibonauti!