Ingredienti per 2 persone

160g Riso carnaroli5 Fette di bresaola
5 Carote10 Nocciole tostate
2 Scalogno Olio evo q.b
1 Gambo di sedanoPepe q.b
Difficoltà: media
Preparazione e cottura: 40 min
Costo: medio

Procedimento

Pulire e lavare accuratamente le carote e il sedano. Tagliare grossolanamente uno scalogno, 1 carota e il gambo di sedano e versare in un pentolino con un filo d’olio a soffriggere per pochi minuti, coprire con abbondante acqua e lasciar cuocere.

Tagliare le rimanenti carote a rondelle, tritare lo scalogno e 3 fette di bresaola. Aggiungere il tutto in padella a soffriggere e continuare la cottura con un mestolo di brodo.

Una volta ammorbidite le carote, versare il tutto in un mixer, aggiungere un pizzico di pepe, un filo d’olio evo e frullare per ottenere una crema omogenea.

In un pentolino scaldare un filo d’olio evo e versare il riso, far tostare per qualche minuto e poi aggiungere un mestolo di brodo e continuare così la cottura. Quando mancano 3-4 minuti di cottura aggiungere la crema di carote.

Completare il risotto mantecando a fuoco spento con un filo d’olio evo e una manciata di parmigiano reggiano.Tagliare a metà le 2 fette di bresaola rimaste e creare dei “fiori” con cui guarniamo il piatto, cospargere a piacere con granella di nocciole.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata