Ingredienti per 1 pizza

1kg Patate70g Farina 00
Sale fino q.b.Pepe nero q.b.
200ml Salsa di pomodoro4/5 Fette speck/prosciutto
Olio Evo q.b. Foglie di basilico
Origano secco q.b.150/200g Mozzarella
Difficoltà: Facile
Preparazione e cottura: 50 min
Costo: medio

Procedimento

Accendere il forno ed impostare la temperatura ai 180/200°C. Sbucciare e lavare le patate. Mettere una pentola sul fuoco e far bollire l’acqua. Raggiunto il bollore, versare le patate e cuocere per 10/15 minuti. Devono rimanere leggermente crude.

Far raffreddare e grattugiare le patate grossolanamente in una ciotola o su un piano di lavoro. Aggiungere la farina, il sale e una spolverata di pepe nero. Impastare bene e disporre su carta da forno e mettere in una teglia.

Infornare per una ventina di minuti. Nel frattempo preparare il condimento. Versare la salsa di pomodoro in un recipiente, insaporire con sale, pepe nero, origano e un filo di olio extra vergine di oliva. Mescolare bene. Tagliare la mozzarella a dadini.

Passati i 20 minuti di cottura della base di patate, estrarre dal forno e condire con la salsa. Cospargere con la mozzarella. Volendo si può aggiungere una spolverata di parmigiano reggiano.

Re-infornare per altri 10 minuti alla medesima temperatura. Far sciogliere bene la mozzarella. Deve essere filante quando serviamo la pizza.

Sfornare la pizza di patate e aggiungere subito le fette di speck/altro affettato e le foglioline di basilico. Se serve, un filo di olio extra vergine di oliva a crudo. Servire.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata