Ingredienti

8 Carote Sale q.b
2 ScalogniOlio evo q.b
1 Gambo di sedano1 foglia di Salvia
Difficoltà: facile
Preparazione e cottura: 20 min
Costo: basso

Procedimento

La crema di carote dal sapore dolce e dalle importanti caratteristiche organolettiche si presta sia come accompagnamento, sia come condimento per un primo piatto che come secondo piatto.

Pulire e lavare una carota, il gambo di sedano e uno scalogno, tagliare grossolanamente e porre in un pentolino insieme ad un filo d’olio evo, far rosolare per qualche minuto e poi versare abbondante acqua, regolare di sale e lasciar cuocere.

Tagliare a dadini le rimanenti carote una volta pulite, tritare lo scalogno e versare dapprima quest’ultimo in una padella con un filo d’olio evo, far soffriggere e aggiungere le carote e la foglia di salvia.

Regolare di sale e far cuocere per circa 15 minuti versando il brodo di tanto in tanto. Una volta diventate morbide le carote, facciamo asciugare il brodo in eccesso e versiamo il tutto in un mixer.

Aggiungere un filo d’olio evo, un mestolo di brodo e frulliamo il tutto per ottenere una crema omogenea. Servire rifinendo con un filo d’olio.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata