Ingredienti per 2 persone

200 g. Penne ricce Aceto Balsamico q.b
100 g. Guanciale Olio evo q.b
100 g. Pecorino Romano Sale q.b
1 Pomodoro (pelati)
Pepe nero q.b
Difficoltà: facile
Preparazione e cottura: 20 min
Costo: basso

Procedimento

Affettiamo il guanciale a dadini e lo versiamo in una padella facendo cuocere a fuoco lento senza oli aggiunti e nell’attesa che diventi croccante mettiamo a scaldare l’acqua per cuocere le penne ricce.

Dorato il guanciale, sfumiamo con una goccia di aceto balsamico e una volta evaporato aggiungiamo il pomodoro, una spolverata di pepe e un pizzico di sale.

Immergiamo le penne ricce nell’acqua portata a bollore, regoliamo parsimoniosamente con il sale e lasciamo cuocere. Scoliamo al dente e le versiamo nel sugo.

Saltiamo la pasta aggiungendo un mestolo di acqua di cottura, una spolverata di pepe, il pecorino romano e un filo d’olio evo.

Dopo pochi minuti il piatto è pronto, impiattiamo a piacere rifinendo con una manciata di pecorino romano.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata