Ingredienti per 2 persone

400 g. filetto di maiale4 Patate
2 Mele1 rametto di rosmarino
1 noce di burro1 Cipolla di Tropea
1/2 bicchiere di rum1 bicchiere di vino bianco
1 cucchiaio di panna Olio evo q.b
Difficoltà: media
Preparazione e cottura: 40 min
Costo: medio

Procedimento

Insaporire il filetto di maiale  con olio evo, sale e rosmarino. Sbucciare e tagliare le mele in  cubetti di piccole dimensioni e ripetere la stessa operazione con le patate  per ottenere una cottura omogenea.

Cuocere i cubetti di mele in un pentolino con un bicchiere di vino bianco e lasciamo sfumare. Evaporato il vino, versare la frutta in una ciotola, aggiungere una noce di burro, un cucchiaio di panna da cucina e frullare il tutto.

In un tegame scaldare una noce di burro e versare le patate e un rametto di rosmarino e lasciar cuocere per circa 20 minuti girando di tanto in tanto.

In una padellina scaldare un filo d’olio evo e versare un trito di cipolla di Tropea, soffriggere e caramellare con lo zucchero per qualche minuto.

Cuocere il filetto di maiale in padella antiaderente con una noce di burro, sfumare con il rum e glassare il tutto fino a completa cottura.

Adagiare sul fondo del piatto un cucchiaio di crema di mele, sopra il filetto di maiale tagliato a fette, rifinire con la cipolla caramellata e le patate al rosmarino. Il piatto è pronto.

Buon appetito Cibonauti!
Scopri altre ricette nella pagina dedicata